Blog

Panini semidolci

Mi capita sempre più spesso di ricevere mail da mamme disperate con richieste di ricette e consigli per le feste dei loro piccoli. Preparare un buffet ad un bimbo celiaco non è cosa semplice ma neanche impossibile. Questi panini, soffici e leggermente dolci, farciti con condimenti salati sono l’ideale per un buffet. Piacciono sia ai grandi che ai piccini.La ricetta arriva dal mio forum preferito e precisamente dalla maghetta Felix. L’aggiunto del glucosio serve per evitare che l’impasto secchi subito, quindi avremo panini soffici anche il giorno dopo. I panini vanno conservate in sacchetti di plastica oppure congelate. Per la versione glutinosa andate sul sito di Giallo Zafferano.

Il pane senza glutine di Felix e Cappera

Felix e Cappera sono le Simile del glutenfree. Loro riproduco tutto ciò che è glutinoso in versione senza glutine. Sono riuscite a fare pane, lievito madre, focacce, pizze e molte altre cose con queste farinacce prive dell’elemento fondamentale per la panificazione, il glutine. Il loro sapore è ottimo e molto simile a quello glutinoso. Ho avuto la fortuna di conoscerle ad un incontro organizzato a Milano dal forum CIS. Quell’incontro è stato per me fondamentale per imparare a panificare senza glutine. L’incontro c’è stato un po’ di tempo fa e il pane l’avevo fatto molte volte ma non ho mai avuto l’occasione di fotografarlo. Ed eccolo, in tutta la sua bellezza, dei paninetti senza glutine molto simile a quelli glutinosi. Quella che riporto qui sotto è la ricetta del pane bianco comune di Felix che trovate qui.

Focaccia al rosmarino

Domani parto.Destinazione Thailandia. Andrò in giro per questo caldo e bel posto e poi gli ultimi giorni mi rilasserò su una delle tante isolette. Ovviamente non mancherà lo shopping, ho già in mente cosa comprare. Ho bisogno di staccare dal solito tran tran quotidiano e spero, quando rientrerò, che la primavera sia arrivata.
Prima di partire però vi voglio lasciare uno spuntino, un focaccia da gustare da sola o come piace a me, con salame e formaggio! E sì Gaia hai proprio ragione sono stata presa dal sacro fuoco dei lieviti! 🙂 Al rientro mi tufferò nella preparazione del lievito madre glutenfree.
Una piccola nota: le farine che uso sono tutte farine senza glutine, per chi volesse cimentarsi nella preparazione di alcune delle ricette può acquistare le farine in farmacia. Se avete bisogno di notizie più dettagliate scirvetemi.

Girelle salate alle spezie cajun

Queste girelle o pittele, come le chiama l’autrice della ricetta, ho avuto la fortuna di assaggiarle in occasione del corso organizzato da CucinaInSimpatia . Francesca aveva portato queste delizie per la cena post-corso. Mi sono piaciuto molto e dopo esser riuscita ad avere la ricetta (qui la sua versione) non ho potuto fare a meno di prepararle. Non volevo farcirle con acciughe e cercando nella dispensa ho trovato del cajun. Ho spennellato la pasta con olio e poi ciò versato su il misto spezie. Le girelle sono soffici come una focaccia e quella nota piccante che da il cajun le rende davvero particolari. Ottime per un aperitivo. Io ne ho preparate un bel po’ e le ho congelate. Una volta scongelate si possono gustare così o le potete scaldare leggermente nel forno ad una temperatura di 140°.

Focaccine con sesamo nero

Mi divertono un sacco questi programmini di foto ritocco, spero si chiamino così. Questo programma si chiama Big […]

Il pane

Per ottenere un buon pane è necessario utilizzare farine ricche di glutine. Il glutine è quella sostanza elastica […]

Pizza con panna e pancetta

Io, celiaca da anni, sono sempre alla ricerca della pizza senza glutine perfetta! Tanti tentativi, alcuni soddisfacenti altri […]