Piovra croccante con crema di fagioli

Polipo

All’inizio di giugno ho fatto un bel corso di cucina sulle verdure da cookingshop con Lydia e Virginia. A tenere il corso c’era lo chef Lorenzo Secondi, una persona dai modi gentili e con grande capacità comunicativa. Ho imparato molto durante il corso e le sue preparazioni mi sono piaciute tantissimo. Questa che vi propongo è un mix di due ricette proposte durante il corso. La crema di fagioli era abbinata ad un minestrone estivo e la piovra era accompagnata da una buonissima caponata. Io ho voluto provare la favolosa crema di fagioli con la piovra rosolata in padella.

Polipo

Piovra da un chilo
150g di fagioli lessati (io ho usato dei canellini)
150g di pancetta affumicata*
1 cipollotto
30g di olio extra vergine d’oliva
sedano a dadini
carota a dadini
salvia e rosmarino
sale e pepe

Mettete la piovra fresca in una pentola di acqua fredda e portate a bollore. Cuocete la piovra per 40/45 min. Passato questo tempo lasciare raffreddare la piovra nella sua acqua di cottura.
Soffriggete il cipollotto con il sedano, la carota, gli aromi e la pancetta. Quando il grasso della pancetta si è ben sciolto aggiungete i fagioli. Se usate quelli in scatola aggiungete anche l’acqua del barattolo.  Se usate quelli secchi aggiungete un po’ di acqua. Pepete e salate se è necessario. Una volta cotto mettete il tutto in un frullatore e frullate aggiungendo l’olio extra vergine. Se la crema risultasse un po’ troppo liquida rimettete sul fuoco fino a quando non si addensa.
Assemblaggio
Tagialte i tentacoli della piovra. Soffriggeteli in una padella con olio e rosmarino per renderla croccante. In un bicchiere o in un piatto mettete la crema di fagioli e adagiatevi sopra la piovra croccante. Decorate con un rametto di rosmarino.

*Nell’acquistare gli ingredienti utili alla preparazione di questa ricetta è importante consultare il prontuario dei prodotti in commercio senza glutine.

20 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 2
    Diletta

    Io vi odio entrambe….anzi vi odio tutte e tre!

    Anna, altra gran bella preparazione!!!!
    Vero che Lorenzo è davvero super??

    Un sorriso con i tentacoli,
    D.

  2. 6
    Betty

    eccezionale questa preparazione e l’idea della pivra croccante è stuzzicante e inquietante allo stesso tempo! 😀
    complimenti e buona giornata.

  3. 7
    Gambetto

    Mi piace questo tipo di abbinamento ed anche la modalità con la quale rendere croccante la piovra 🙂
    Grazie per l’ottimo spunto e complimenti anche per le foto :))

  4. 8
    lucy

    caspita che ricetta molto creativa di buon guto e con un perfetto equilibrio di sapori.la presentazione poi è perfetta!complimenti!

  5. 9
    manu e silvia

    Ciao! ottima questa ricetta per preparare la piovra: molto gustosa e certamente più ricercata della classica insalata!
    alla prossima ce ne ricordiamo eccome!
    baci baci

  6. 11
    Elga

    Caspita questo piatto è da sbavamento, soprattutto che ricordo ancora benissimo il gusto di quella mangiata in Grecia, essiccata al vento Meltemi…
    Bravissima come sempre, e bella foto;)

  7. 12
    lorenzo secondi

    Ciao Anna grazie della bellissima ricetta,sono felice che ti sia piaciuto il corso di cucina,ma è venuto bene anche per le persone che hanno partecipato,tutte gentili e appassionate della cucina fatta con emozione..A presto Lorenzo.

  8. 14
    alexandra

    È buonissimo il polipo croccante!!! Provato anch’io (da un’altro chef) e rifatto per la gioia degli ospiti…
    la tua presentazione é super!!! ciao cara e spero di rivederti presto!!!

  9. 17
    Alex

    Ho l’impressione che dalle vostre parti vengano offerti interessantissimi corsi. Mannaggia ad essere così lontana, questo corso mi sarebbe piaciuto moltissimo. La preparazione è davvero chic!

  10. 19
    anna

    Per questa delizia bisogna ringraziare l’insegnante! Lorenzo ci si vede ai prossimi corsi 🙂
    @ Lydia lo spero proprio!!!
    @ Alex vieni a trovarci a Milano e non ti devi preoccupare di nulla, neanche dell’alloggio…te la organizzo io la food-gita se vuoi, tu devi solo pensare al viaggio!!! 😀

  11. 20
    catering berlin

    I love pulpo and your pictures look so convincing. I will have to try this. And I think thats not the only recipe from this blog I have to eat. Really nice work. Go o like this…

Rispondi