Girelle salate alle spezie cajun

Girelle with cajun spice
Queste girelle o pittele, come le chiama l’autrice della ricetta, ho avuto la fortuna di assaggiarle in occasione del corso organizzato da CucinaInSimpatia . Francesca aveva portato queste delizie per la cena post-corso. Mi sono piaciuto molto e dopo esser riuscita ad avere la ricetta (qui la sua versione) non ho potuto fare a meno di prepararle. Non volevo farcirle con acciughe e cercando nella dispensa ho trovato del cajun. Ho spennellato la pasta con olio e poi ciò versato su il misto spezie. Le girelle sono soffici come una focaccia e quella nota piccante che da il cajun le rende davvero particolari. Ottime per un aperitivo. Io ne ho preparate un bel po’ e le ho congelate. Una volta scongelate si possono gustare così o le potete scaldare leggermente nel forno ad una temperatura di 140°.
Girelle with cajun spice

 

Girelle salate alle spezie cajun

  1. 250 g di farina mix B Schaer
  2. 150 g di farina Pandea Glutafin select
  3. 110 g di farina Farmo
  4. 350 ml di acqua tiepida
  5. 25 g di lievito di birra
  6. 1 cucchiaio di olio
  7. 1 cucchiaino di miele
  8. 1 cucchiaino abbondante di sale
  9. spezie cajun o altre spezie e olio
Ho utilizzato la macchina del pane. Mettete l’acqua e le farine, poi il lievito e il miele. Fate partire la macchina con il programma impasta e lievita. Con una spatola tirate via la farina dai bordi della macchina, aggiungete il sale e in ultimo l’olio. Chiudete il coperchio e lasciate lavorare la macchina. Stendete della carta da forno su un piano di lavoro e con un pennello oliatela leggermente. Versateci sopra l’impasto, ungetevi le mani e lavoratelo un po’, non aggiungete farina. Con un mattarello ben infarinato stendete l’impasto non troppo sottile, spennellate con altro olio e versate sopra le spezie cajun. Arrotolate l’impasto dal lato lungo e con un coltello inumidito tagliate le girelle dello spessore di 2 cm. Sistemate le girelle in una teglia coperta di carta da forno e lasciatele lievitare per altri 20 min. Prima di infornare spennellate la superficie di olio e infornate in forno caldo a 250° per 10/15 min. Se non avete la macchina del pane usate un impastatore e uno sbattitore con fruste a spirale. Mettete l’acqua il lievito e il miele, impastate fino a quando non si forma una schiuma, aggiungete le farine. Impastate bene e aggiungete il sale e infine l’olio. Coprite con un canovaccio e lasciate lievitare in forno spento per 1 ora 15 min. Poi procedete come descritto sopra.
Girelle with cajun spice

18 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 2
    manuela e silvia

    Splendide queste girelle! Ma che farine perticolari hai utilizzato? sarannoa cneh quelle che avranno contribuito al sapore particolare?!
    bè ce ne prendiamo una a testa da assaggiare!
    baci baci

  2. 6
    Mariluna

    belle, da mangiare in un boccono…forse in due o tre ma molto belle e mi piace la possibilità di vaariare la farcia a piacimento!
    Buna giornata!

  3. 8
    terry

    Ciao Anna!!!
    che stupende queste girelle!
    ho del mix cajun (anzi due versioni) da smaltire!
    ottima idea! stuzzicante davvero!
    alla prossima
    terry

  4. 9
    Saretta

    Visto che ci siamo date il cambio e tu starai scuramente meglio di me in jamaica..buone vacanze!Nell'attesa prendo una di queste deliziose girelline!;)bacione

  5. 13
    Anonymous

    Eccomi sono Franci 🙂 volevo appunto sapere le spezie che avevi usato perchè mi ispravano proprio tanto… dove le trovi?
    grazie ancora per averle provate 🙂

  6. 15
    mazel

    Fantastico! Cercavo ricette con il cajun e ho trovato un blog gluten free! Due piccioni con una fava! Posso chiederti dove trovi il cajun?
    Mazel

  7. 17
    Lilla

    Sono stupende queste girelle!proverò a cimentarmi nella loro preparazione a patto di scoprire i segreti sulle farine utilizzate

Rispondi