Adesso tocca a me

Quando tutti rientrano, la sottoscritta parte. Sarò via per tre settimane, andrò in vacanza in uno splendido posto dell’ America latina e più precisamente in Perù. Lontana dal caos e dal quotidianità milanese, mi rilasserò, penserò al mio futuro, ai cambiamenti che voglio apportare alla mia vita. Penserò al mio blog e al modo migliore per aiutare tutte le persone che per la prima volta si trovano ad affrontare la celiachia. Ho tanti progetti in testa. Ho apportato già alcuni cambiamenti e al mio ritorno ce ne saranno altri. Vorrei creare nuove sezioni, ad esempio una dedicata alla cucina per i bimbi celiaci che mi scrivono, una per intolleranze alimentari come latte, soia e uova, e molte altre. Molti sono i progetti che ho in testa. Al mio rientro dovrò ritagliarmi più tempo per poter raggiungere gli obbiettivi che mi sono posta. Fortunatamente ho ricevuto un grande aiuto. Per il mio compleanno mi è stata donata, dal mio uomo e family, una bellissima planetaria verde mela. Gli amici invece per tenermi in allenamento hanno pensato di riempirmi la casa di libri di cucina.
Kitchen Aid grenn apple
KitchenAid green apple
Cookbook

Questi in foto sono alcuni dei libri che mi sono stati regalati ed alcuni che mi sono auto regalata. Ho approfittato dei super sconti estivi della bibliotheca culinaria.
Cookbook

Non sono brava a recensire i libri ma vorrei farvi comunque un elenco e una piccola descrizione, vi venisse voglia di acquistarne qualcuno. Per le recensioni vere e proprie vi rimando a lei e a lei, troverete molti dei libri di cui vi parlerò.

Gelati e sorbetti di Caroline Liddell e Robin Weir: la copertina non aiuta molto, ma il libro è fantastico. Spiega in modo dettagliato come fare un buon gelato a casa, partendo dagli utensili finendo ai metodi di conservazione. Le ricette sono 300 e delle più svariate, un esempio il gelato all’avocado e caffè!

La felicita è servita di Trish Deseine: un libro adorabile e con delle bellisime foto. Scritto per chi non ha tempo ma non vuole rinunciare ad una buona cucina. Un libro che insegna ad organizzarsi ad esempio preparando le pietanze in anticipo. Trish dice:”un libro di ricette genuine che non temono di essere riscaldate, dimenticate sul fuoco e sul forno, oppure abbandonate in frigo per una notte”. Un libro di ricette semplificate e rivisitate.

Piccoli spuntini tra amici di Trish Deseine 150 ricette semplicissime e mille idee per ricevere tutto l’anno e in tutte le occasioni.
Metti una sera a cena di Trish Deseine: Organizzare una festa e non presentare il solito menù. Con Trish si può. In questo libro trovate 140 ricette genuine e semplici che richiedono solo un minimo sforzo per prepararle, rendendo così originale il vostro party.
Fresco di Michele Cranston: grande autrice australiana, autrice dei libri Marie Claire con questo libro ci invita al consumo dei prodotti freschi di stagione e dispensa consigli su come cucinarli. Il libro è diviso in quattro stagioni. All’inizio di ogni stagione si trova l’elenco dei prodotti freschi che possiamo trovare.
Pausa Caffe di Susie Theodorou: ho speso poco per questo libro e se l’avessi comprato a prezzo pieno mi sare pentita dell’acquisto. Nessuna ricetta originale, l’unica parte veramente interessante è il capitolo sul caffe: origine, torrefazione, miscele e preparazione dei vari caffè. Molto bella la parte fotografica.
Fatto in casa di Francesca Badi e Cristina Bottari: vi rimando a lei per la descrizione di questo libro e mi associo in pienoal suo resoconto. Aggiungo solo una cosa, sono fantastiche le idee per il packaging delle conserve e dei liquori, utili sicuramente per i pensierini di natale.
Torte creative di Romana Gardani: per chi vuole come me iniziare ad imparare a decorare torte, muffin e biscotti questo è il libro ideale. Compratelo e non fate come me che sono partita subito con i bellissimi libri di Mich Turner e alla fine non ho concluso niente!
Choco una passione fondente di Maureen McKeon: per descrivere questo libro devo citare un pezzo che c’è nell’introduzione: ” Niente stimola i sensi come il cioccolato” Provate ad aprire questo libro e vi sentirete stimolare tutti i sensi. Non vedo l’ora di preparare qualcosa di questo libro.
Pasticceria salata di Ernst Knam: l’ho acqiìuistato perchè scontato, 55€ per 150 pagine mi sembrano un po’ eccessive. Lei ne parla davvero bene e mi fido del suo giudizio. Proverò.
Squisitamente senza glutine di Bruno Barbieri: finalmente un cuoco che si occcupa del problema celiachia e gli dedica anche un libro. Questo libro curatissimo nei minimi particolari, ricco di ricette sfiziose che partono dall’antipasto per finire al dolce. Come tocco finale la preparazione di grissini, focacce e friselle tutte glutenfree.

Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico di Massimo
Bottura, A tutto tonno di Carmelo Chiaramonte e Una giornata in cucina di Paolo Lopriore: non so, questi libri scritti da grandi cuochi mi lasciano un po’ stranita. Ho letto le ricette e trovo i procedimenti troppo coplessi. Forse sto dando un giudizio affrettato e dovrei provare almeno una ricetta, ma comunque non so li riacquisterei.

7 giorni in cucina di Bill Granger: un modo semplice di pianificare la settimana e vivere la cucina senza stress. Il libro e diviso in 7 giorni, ricco di ricette che vanno dalla colazione alla cena.
Happy Hour di Franco Luise: dalla collana Cartoline dalla cucina ecco un libro con ricette per l’aperitivo. Nel libro si possono trovare 6 menù diversi dal vegetariano al tutto carne, per accontentare tutti.
Morbidi e cuori teneri di Paul Simon: golosissime ricette fotografate dalla grande Akiko Ida. Consiglio vivamente l’acquisto a chi come me è super golosa, questo libro nasconde delle vere delizie.
Bicchierini dello chef di Philippe Conticini: ricette dolci e salate direttamente da uno dei primi chef che ha presentato i suoi dessert e piatti nei bicchieri.
Bicchieri tutto cioccolato di Josè Maréchal: la mia passione per il cioccolato non poteva farmi mancare questo gioiellino.
Caffè molto goloso di Josè Maréchal: un buon caffè da assaporare con delizie monoporzione che vanno dai sablè allo zenzero ai tartufi di cioccolata.

25 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 6
    Erborina

    Buone vacanze Anna!!! ti aspettiamo con i racconti del tuo viaggio e tutti i tuoi progetti… se sono belli metà di quanto è bello il tuo blog saranno soltanto successi!!
    Un bacione,
    alicia

    (anch'io qualche libricino della BC con gli sconti me lo sono regalata… :P)

  2. 8
    Il gatto goloso

    Intanto buone vacanze… e buon compleanno! :]
    Che bello avere degli amici che ti regalano tanti libricini fichissimi! Per non parlare della planetaria verdeeeeee…. stupendissima!!! (io amo il verde!)… allora riposati e torna con tanti nuovi spunti e idee da regalarci! Un abbraccio

  3. 9
    Saretta

    che bei pensieri!!!La planetaria è favolosa, come i libri!
    Goditi il Perù, mi hannod etto grandi cose di quella terra!
    Il resto verrà da sè!
    Un abbraccio e buone vacanze!
    Saretta

  4. 12
    Cuochella

    sono dei bei progetti quelli che ti sei prefissata 🙂
    io per fortuna non soffro di nessuna intolleranza, ma una delle amiche di mia madre è celiaca, purtroppo (e dico purtroppo) le piace cucinare ma spesso ciò che cucina non lo può nemmeno toccare…le segnalerò questo blog che sicuramente le sarà tanto d'aiuto 🙂
    buon viaggio!

  5. 13
    Elga

    Io non vedo già l'ora che torni per gustarmi il reportage peruviano! Aspetto con ansia anche i cambiamenti al blog, sicuramente saranno utili perchè fatti con la testa. Ti abbraccio

  6. 15
    ò

    ho una specie di deja vu…ho da poco ordinato il KA (blu)x il mio compleanno, regalo del marito e ho lasciato in giro ad amici e parenti un nutrito elenco di libercoli…….
    buone vacanze!

  7. 16
    Cuoche dell'altro mondo

    Cara Anna, ce l'hai fatta! Il tuo countdown era proprio sentito. Goditi questa meravigliosa vacanza. Il Perù deve essere un paese incredibile. Non vedo l'ora di ammirare le tue foto.
    La planetaria verde è una figata!!

    Un abbraccio e buon viaggio
    Alex

  8. 19
    Stjarna

    Ciao..girovagando fra i blog ho trovato il tuo e me ne sono innamorata: sarà che ci sono un sacco di ricettine buonissime glutenfree, sarà che sono celiaca anche io…se poi fai una sezione per chi è anche intollerante al lattosio non me ne stacco piu'!!
    stjarna 🙂

  9. 20
    Zerogluten

    Hola Anna,

    acabo de ver en mi blog que has regresado de tus vacaciones. Lo siento por tí, que vuelves al trabajo, pero me gusta verte de nuevo.
    Espero que nos hagas un resumen de tu paso por Perú. Queremos muuuuuuuuuuuuchas fotos.
    Mil besos sin gluten.

  10. 23
    annamelie

    Grazie mille per i consigli.. con il Natale che si avvicina, e' perfetto avere un po' di dritte in tema di libri!

    Quasi dimenticavo, c'e' una sorpresa per te sul mio blog 🙂

Rispondi