Cioccolata in tazza e marble cake

Hot spice chocolate
Comincio con l’augurare a tutti un 2009 fantastico. Il mio devo dire che è cominciato bene. A Natale ho ricevuto un bellissimo regalo dal mio uomo, un piccolo pacchetto che conteneva una pergamena sulla quale c’era scritto “Buono regalo per corso di pasticceria di base“. Non potevo crederci. Ho sempre desiderato fare questo corso ma visto il costo eccessivo ho sempre rinunciato. Grazie amore mio! Il corso inizia sabato e per sei sabati sarò impegnata a pasticciare nella scuola della Cucina Italiana. Non vedo l’ora! A parte questa piccola novità, ieri mentre rientravo dal lavoro e viste le temperature polari che c’erano mi è venuta voglia di qualcosa di caldo e super calorico. Voglia di una cioccolata calda. Detto fatto. Mentre preparavo gli ingredienti ci ho aggiunto anche qualche spezia. Canella e anice stellato. Ho preparato così una hot spice chocolate che ho gustato con un buon marble cake. Anche lei aveva voglia di cioccolata e vi consiglio di farvi un giretto nel suo blog. Il suo preparato per cioccolata in tazza homemade è davvero fantastico, da provare assolutamente!
Cioccolata calda con spezie
Dose per 4 persone
500ml di latte
100g di cioccolato fondente*
1 bastoncino di cannella
4 anice stellato
1/2 bacca di vaniglia
zucchero
Scaldate il latte con le spezie e la vaniglia. Prima che raggiunga il bollore spegnete il fuoco e lasciate in infusione per circa 10/15 min. Filtrate il latte e aggiungete il cioccolato, rimettete tutto sul fuoco fino a che non ottenete un composto liscio e omogeneo. Zuccherate a vostro piacere e magari completate l’opera con un ciuffo di panna.

Marble cake
300g di farina senza glutine ( Bi Aglut)
200g di zucchero
70g di olio di mais
5 uova
due cucchiai di cacao amaro*
una bustina di lievito*
mezzo bicchiere di latte
Lavorare le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio e poi la farina e il lievito. Se l’impasto risulta molto denso aggiungere il latte. Dividere l’impasto in due parti uguali e in una delle due aggiungere il cacao. Imburrare e coprire con carta da forno uno stampo da plumcake. Versare nello stampo prima l’impasto bianco e poi quello nero. Con uno spiedino mischiare leggermente il composto. Cuocere in forno caldo a 190° per i primi 10 min e poi a 170° per i restanti 30/40min.

Hot spice chocolateMarble cake

*Nell’acquistare gli ingredienti utili alla preparazione di questa ricetta è importante consultare il prontuario dei prodotti in commercio senza glutine.

27 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 6
    Afrodita

    Si vede che il tuo uomo ti conosce proprio bene! E’ davvero un regalo emozionante!! Spero condividerai con noi qualche segreto del corso. Un abbraccio, Cat

  2. 13
    Onde99

    Il tuo fidanzato è un tesoro, ti ha fatto un bellissimo regalo! E anche tu ti sai trattare davvero bene, la cioccolata sembra favolosa, ma anche il cake: mi ricordano le merende di quando ero piccola! PS: hai un bellissimo blog e fai delle foto a dir poco perfette!

  3. 14
    anna

    Grazie a tutti. Vi aggiornerò sul corso, ho già imparato un sacco di cose!
    x Michelangelo: credo che più si diminuisce la dose del latte più la cioccolata diventa densa.
    Baci

  4. 15
    twostella il giardino dei ciliegi

    Che bontà, per iniziare il nuovo anno in dolcezza! grazie per la segnalazione e la variante speziata … mi sto già immaginando la versione con peperoncino!
    p.s. i tuoi biscottini con le arachidi al cioccolato hanno fatto breccia nel cuore dei miei invitati 🙂

  5. 17
    Serena

    BUONANNOANNINA!!!! 🙂
    Che delizia calorica la cioccolata calda!!!! Lo sai vero che voglio sapere ogni dettaglio del tuo corso di pasticceria vero!? sogno un corso del genere alla scuola della Cucina Italiana da sempre! Invidia…(buona)….
    Un bacione
    Sere – cucinailoveyou.com

  6. 19
    Jelly

    Mamma mia che bel regalo!!! Anch’io è una vita che vorrei frequentare uno di quei corsi…Vorrà dire che poi ci darai qualche dritta!;-)
    E che dire dell’accoppiata cioccolata/marble cake…perfetta con questa neve e questo freddo!

  7. 20
    Lo

    tanti auguri anche a te!!! hai ragione ci vuole davvero qualcosa di caldo e goloso per questi freddi!! poi ci svelerai qualche trucco che impari durante il corso? 😉

  8. 22
    Moscerino

    che invidia il corso di pasticceria!! mi aspetto che ci racconti tutto mi raccomando! mi intriga molto la tua marble cake perchè è fatta con l’olio e sembra davvero leggera. io non amo i cake troppo burrosi quindi credo apprezzerò molto il tuo!

  9. 23
    Fabiana

    Che meraviglia! Provo a immaginare l’emozione di vedere soddisfatto un proprio desiderio, non solo un dono materiale, ma una passione.
    Non ti conosco ma devi proprio essere fortunata se la persona che hai vicino desidera aiutarti a realizzare i tuoi sogni!
    Ho curiosato avanti e indietro nel tuo blog….mi sembra che tu ne sappia già parecchio eh!!!!

Rispondi