Rotolo con sesamo nero e mango

Black sesame roll cake
Lunedì sera è arrivato il gioiellino che aspettavo da tempo. Il regalo, anche se un po’ in anticipo, del mio compleanno. Un piccolo obbiettivo Canon un 50 mm f/1.8. Un obbiettivo poco costoso, circa 100€, ma con grosse qualità. Non sto qui a recensire l’oggetto in questione , anche perché non ne sono capace, ma alcune cose vale la pena dirle. Sono arrivata ad acquistare questo obiettivo dopo varie ricerche. Ho fatto ricerche soprattutto su Flickr, tra i vari gruppi di food photographer e molti utilizzano il 50mm. Perché? Perché ha una buona nitidezza, un buon bilanciamento cromatico e perché è un obbiettivo, un po’ plasticoso, ma leggero e compatto.
Black sesame roll cake

Sono contenta di aver fatto dei passi avanti nella fotografia, non mi reputo brava ma sono migliorata e molto. Per migliorare ho cercato di seguire i consigli del mio uomo e ho letto i vari siti che si occupano di food photography. Vi consiglio di fare un giretto da Comidademama lei dispensa sempre qualche buon indirizzo di fotografi e tecniche fotografiche. Tramite lei infatti ho conosciuto la mitica Laura Ferroni che di consigli sulla food fotography nel suo blog Still life with ne da a iosa. Il blog è in inglese ma vi consiglio comunque di farvi un giretto ne vale la pena.

Black sesame roll cake

Volevo provare il mio obbiettivo così ieri ho preparato questo rotolo ai semi di sesami neri con crema di ricotta e mascarpone e pezzetti di mango fresco. L’ho tenuto in frigo sino ad oggi ed eccolo qui in bella posa. La ricetta viene dal libro della Bibliotheca culinaria Rotoli dolci. Ho fatto qualche piccola modifica alla ricetta ho utilizzato una crema al formaggio anziché quella di burro.

Black sesame roll cake

120g di farina senza glutine
120g di zucchero
4 uova
2 cucchiaini di semi di sesamo
1 pizzico di sale

Crema
200g di ricotta
125g di mascarpone
40g di zucchero
1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato
1 mango tagliato a dadini

Separare i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli con lo zucchero. Aggiungere la farina e i semi di sesamo (due cucchini e non due cucchiai come ho fatto scioccamente io) poco alla volta. Montare a neve gli albumi aggiungendo un pizzico di sale ed incorporare in due tempi al primo impasto. Rivestire una teglia rettangolare (27×34) di carta da forno e versare il composto. Cuocere a 180° per 12/15 min. Inumidire un canovaccio delle dimensioni della teglia e tagliare un pezzo di carta da forno delle stesse dimensioni. Stendere il pan di spagna con il suo foglio di cottura sul canovaccio umido e coprirlo con l’altro foglio di carta. Riavvolgere il tutto. Lasciare che la pasta si inumidisca nel canovaccio per 5 secondi e poi srotolare. Arrotolare nuovamente il pan di spagna staccando il foglio di cottura. Mettere su una gratella a raffredare. Nel frattempo preparare la crema. Mescolare la ricotta con il mascarpone e lo zucchero, aggiungere lo zenzero e il pizzico di sale. Stendere la crema sul pan di spagna e aggiungere i dadini di mango. Arrotolare il dolce e avvolgerlo saldamente in una pellicola da cucina. Lasciare riposare in frigo per adlmeno due o tre ore. Un parere personale se potete sostituite il mascarpone con un formaggio più light.

Black sesame roll cakeBlack sesame roll cake
Cosa ne dite delle foto?

51 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 1
    sandra

    Brava Anna!! Che belle che sono… bravissima!
    E il rotolo parla da solo..
    P.s. anche io avevo ordinato un nuovo obiettivo per la mia nikoncina, ma ahimè é arrivato sbagliato e nel frattempo anche la reflex ha dato forfait! Devo aspettare notizie da casa madre! 🙁 Non ci posso credere.. che sfortunaaaaaaa!
    bacioni e continua così!

  2. 5
    maricler

    Ciao Anna, che dire? Le foto sono molto belle, sia tecnicamente (a fuoco, nitide, luminose) che nella composizione, riesci a fare foto sempre armoniose, che comunicano la calma che c’è nella preparazione del cibo e tutto ciò che si può pregustare prima di mangiarlo. Per il rotolo hai fatto benissimo a fare la crema al formaggio così, io ho lo stesso libro e ho provato quella al burro, è un mattone che non ti rialzi più davvero (golosissima, eh, però un mattoncino!). Buona giornata!

  3. 9
    77mele

    ciao sono Carmela è veramente bello il rotolo che hai fatto sarà anche buono,io sono un’appassionata di cucina,mi piacciono tanto le ricette che ho trovato sul tuo blog(grazie al quale mi è venuta la voglia di crearne uno mio)come te mi diletto a preparare delle ricette glutenfree per amore del mio compagno che è celiaco.Ti ho aggiunto tra i miei foodbloggers preferiti se vuoi fare altrettanto ne sarei onorata a presto Mela

  4. 12
    anna

    Grazie mille a tutte, mi fa piacere che le foto vi piacciono anche il rotolo non era male.
    Per la macchina uso una 400D della Canon, l’obbiettivo che usavo prima di questo è un Sigma 28-70 f2.8.
    Per le foto uso quasi sempre il cavalletto. Ho un piccolo tavolo mobile che mi porto in giro per casa in cerca della luce migliore. Al mercato compro pezze colorate che uso come tovaglie e sono piena di cartoncini colorati. Basta poco che cè vò!!!!
    Un grazie di nuovo a tutte.

  5. 14
    Cuoche dell'altro mondo

    Le tue foto sono state sempre belle, ma ultimamente si è proprio visto il salto di qualità. I tuoi abbinamenti cromatici sono sempre azzeccatissimi e la luce è splendida.
    Io sono ancora alla ricerca dell’obbiettivo perfetto. Mi serve un tele, ma non ho la minima idea quale prendere. Poi mi ero innamorata del 50 mm fisso, ma ne avevo visto uno costosissimo.
    Il tuo rotolo è divino, davvero. Un bacione, Alex

  6. 16
    campo di fragole

    Anna le tue foto sono sempre molto belle, pulite e poi gia’ si e’ detto tanto sulla loro luce… non so se e’ merito della macchina e della tua capacita’ ovviamente, o della luce che c’e’ dove vivi….
    Comunque grazie per l’info sul tuo obiettivo…. un giorno di questi anche io voglio comprarne uno e il tuo mi sembra molto economico comparato con certi che ho visto…
    Il rotolo ha un’aspetto godurioso ed ammiro sempre le tue foto…
    Un abbraccio,
    Daniela

  7. 19
    sweetcook

    Vuoi sapere cosa ne penso delle foto? devo essere sincera? ma proprio sincera sincera? Sei sicura?

    Meravigliose!Hai fatto proprio bene a comprare questo nuovo obiettivo!
    E il rotolo dev’essere ottimo, non ho mai visto però il sesamo nero dalle mie parti, mannaggia…

  8. 21
    Ady

    Il rotolo dev’essere davvero buonissimo ed è anche molto ben valorizzato dalle foto, si devo dire che hai fatto proprio un buon acquisto, complimenti!

  9. 23
    twostella il giardino dei ciliegi

    Il rotolo é sturbico, data la mia inettitudine in materia rotoli, é un misto di ammirazione e “tanto tu non ci riuscirai mai”. Ma le foto sono ancora più fantastiche!! Mi hai tolto un dubbio, perché il fotografo dove ho acquistato la macchina fotografica me l’ha sconsigliato vivamente … meno male che ne hai parlato: GRAZIE!!!!!

  10. 26
    Afrodita

    Le foto sono fantastiche, davvero! Ma secondo me non è merito dell’obiettivo! Ma del tuo gusto! La scelta dell’arancione come colore predominante è azzecatissima! Comunque se dici che molti fotografi “gastronomici” usano questo tipo di obiettivo… e se dici che non costa molto… potrei anche farci un pensierino 🙂 Grazie per la dritta :)) Cat

  11. 28
    Monique

    a me le foto sono sempre sembrate bellissime…a qs ora, dopo 50gr di pasta al pomodoro crudo c’ho una fame che vedo solo il rotolo..mi devi scusare…mamma che buono!

  12. 31
    Serena

    Wow tesoro!
    Hai fatto delle foto meravigliose… Io sto impazzendo per capire quale zoom o obiettivo mi serve … ho provato due giorni un 70/300 ma sul vicino non serve a nulla… Prenderò spunto e andrò a curiosare sui link che hai segnalato.. poi, magari, a settembre un bel corso di foto non sarebbe male… è il mio sogno, chissà x il mio compleanno!!!!
    Ps… sto rotolo è deliziosissimo.. passi na fettuzza???
    BACIO

  13. 32
    Ciboulette

    Anna, io posso solo darti la mia opinione da non esperta: le tue foto mi piacevano gia’ tantissimo prima, e queste sono ancora piu’ belle!!!!!!!

    Domanda: i sempi di papavero dunque scendono da soli sul fondo, lasciando l’interno della pasta biscotto “pulita”??? Forte!!!!

    Ottima ricetta, ed il mascarpone nei dolci e’ troppo buono!!!

  14. 34
    Francesca

    interssante questo obiettivo di cui parli, non lo conoscevo ma non fa testo, in materia di obiettivo ignoro ancora molte cose 🙂 ). Le tue foto mi son sempre piaciute Anna, confesso, queste con il nuovo obiettivo mi sembrano meno nitide e luminose per esempio rispetto alle foto del clafoutis qui sotto, starò attenta alle prossime che posterai così da capire se queste differenze continuerò a vederle. Tu come ti ci sei trovata con il nuovo obiettivo? Il rotolo mi ingolosisce moltissimo, e l’hai reso proprio porptagonista in queste foto SLURPP 😛

    Francesca

  15. 35
    Claud

    Se io fossi fotogenica come il tuo rotolo vorrei subito questo obiettivo della canon.
    … bell’accostamento di colori: cromatismo gradevolissimo!

  16. 36
    enza

    le foto sono davvero molto belle ma posso?
    dal punto di vista qualitativo non ci vedo una sostanziale differenza, nel senso che quanto a luce mi sembravano perfette anche prima. Che obiettivo usavi prima? e che corpo macchina hai? scusa se ti faccio queste domande ma sinceramente io nella mia 400D ho il plasticotto del kit che mi sta dando non pochi problemi specie con la luce e il bilanciamento del bianco.
    Su 100 foto non arrivo al 30% di accettabilità.
    comunque quello che caratterizza le tue foto è l’ambientazione oltre che le inquadrature, da professionista.

  17. 38
    sara b

    dico che sono bellissime, sempre tanto belle le tue foto!! io ho un 18-55 che uso per il cibo: mi ci trovo molto bene, ma è pur sempre uno zoom: col fisso otterrei certamente risultati migliori!

  18. 39
    Milena

    Le foto sono a dir poco meravigliose e mi piacerebbe tanto imparare a fotografare.
    Il rotolo è davvero originale con i semini che gli danno un carattere cormatico (e un gusto)insolito
    Ciao

  19. 40
    Mariluna

    Foto stupende sei bravissima ed io ti sbircio sempre per tentare di “copiare” la tua bravura…il rotolo é bellissimo tant’é che bastano le foto per rendere tutta la sua bontà…veramente brava.
    Andro’ a prendere lezioni…buonissima giornata

  20. 42
    Erborina

    Anna, il rotolo è fantastico (anch’io ho quel libricino e l’adoro!!) la foto è super.
    Anch’io ho una EOS 400D e un obiettivo 85mm. Per le foto a volte uso delle lenti macro.
    Volevo prendere un tele però costano tantissimo!!
    Conoscevo le tue foto su flickr però penso che non ero mai entrata nel tuo blog. Ti metto tra i miei preferiti 😉
    Un bacione
    alicia

  21. 44
    ciciuzza

    le tue foto sono state sempre magnifiche e devo dire dal basso della mia ignoranza, nonostante anche io mi stia documentando e stia imparando sempre di più, non riesco a notare le differenze! ma le foto sono bellissime e il rotolo splendido!

  22. 45
    emilia

    Meravigliose foto, belle belle. Anche a me e’ venuta la fissa delle belle foto ma con la carretta che ho ci rinuncio :((

    Ovviamente il rotolo e’ molto goloso. Colorato, lo immagino croccantino e……gia’ finito ;))

  23. 47
    Cookie

    Ciao Anna, trovo che queste foto siano molto ben riuscite, brava! Complimenti per l’obiettivo ma per me eri un’ottima fotografa anche prima 😉

  24. 48
    Moscerino

    Annina ma dove sei???? ci manchiii!! oggi sei passata da me e speravo di trovare una nuova ricetta venendo qui e invece…..cmq dato che non avevo commentato questa lo faccio adesso. le tue foto sono sempre bellissime, io ho la stessa macchina e anche lo stesso obiettivo che usavi prima e quindi volevo chiederti: come mai ne hai preso un altro? qualcosa del precedente non ti soddisfaceva? quando avrai fatto più esperienza con il nuovo mi potresti dire che differenze noti? noi qui stiamo valutando se valga la pena comprarne un altro o no…ma la verità è che da noi manca sempre la luce…la tua è fantastica! noi usiamo sempre luce artificiale e anche se usiamo tanti trucchi, tipo set, deflettori ecc., la luce naturale è sempre decisamente più bella! ti invidio!! ti rendi conto? io dalla assolata Palermo uso luce artificiale e tu a Milano hai una fantastica luce naturale…buffo no?

  25. 49
    Alessia

    beh, cosa posso dire delle foto se non che sono stupende? ovviamente lo erano anche prima ma sono certa che questo obiettivo ti darà un’ulteriore marcia in piu! detto da me che fotografo con una normalissima macchinetta digitale (non reflex quindi) sono certa che fa scappare da ridere, anche se nel mio piccolo sto cercando di migliorarmi!
    certo che farei carte false per una macchina fotografica seria, tu quale usi, se posso? prima o poi investirò, ma il mio dubbio è: non sarà scomoda e pesante da portarsi dietro?
    in tutto questo accetto volentieri una foto di quel bellissimo rotolo 🙂 un abbraccio!

Rispondi