Tiropita

Un paio di giorni fa sfogliavo il calendario che mi viene inviato ogni anno da una ditta di Bolzano. La ditta produce prodotti senza glutine di ottima qualità. Il calendario è ricco di ricette senza glutine e da buona cuoca GF ho deciso di provarle tutte. Ho cominciato con i churros, ma il risultato è stato pessimo. Questa volta ho provato a fare la Tiropita. La Tiropita è un tipico piatto greco fatto di pasta phillo e ripieno di feta e aneto. La pasta viene tagliata in tanti quadrati, riempita del composto di feta e poi ripiegata in triangoli. La mia Tiropita si avvicina all’originale solo per il ripieno. La pasta phillo è stata sostituita da una pasta fatta con olio, latte e farina e il ripieno è fatto con feta, prezzemolo e due albumi montati a neve. La ricetta originale la trovate qui invece per quelle glutenfree le trovate qui.


Tiropita senza glutine.

Per la pasta
150g di farina senza glutine ( Mix B Pane)
170g di latte
80 ml olio
la punta di un cucchiaino di bicarbonato

Per il ripieno
250g di feta
2 albumi montati a neve
prezzemolo tritato
pepe

Mettere gli ingredienti in una ciotola. Impastare il tutto con un impastatore o frullatore elettrico. L’impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso. Dividere in due l’impasto. Stenderne una parte su un foglio di carta da forno aiutandovi con della farina. Trasferire l’impasto in una teglia rettangolare e preriscaldare il forno a 190°. Preparare il ripieno. In una ciotola sminuzzare la feta con una forchetta, aggiungere il prezzemolo tritato, il pepe e gli albumi montati a neve. Distribuire la farcitura sulla pasta e ricoprire con il resto dell’impasto. Pennellare con un po’ di olio e infornare per 25 min. Lasciar raffreddare leggermente, tagliare e servire.

26 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 2
    Anonymous

    Blogger mi odia lo so!!!
    Il commento precedente é stato inglobato dal serverrrrrr!! Uff.. :(((((
    Ripasso solo per dirti che le foto sono bellissime e la ricetta mi ingolosisce un sacco!
    baci cara anna
    sandra

  2. 4
    mamma3

    Mi sembra meravigliosa e suggerisce..mordimi!!! Proverò senz altro a farla perchè adoro la feta, se vuoi vedere la versione alla piromane sul mio blog..quando vuoi! Elga

  3. 9
    Adrenalina

    Concordo con Comida e Alex bellissime foto!!!! Le tue foto sono sempre state molto belle, ma queste ultime due sono fantastiche!!
    Bè poi questa ricettina è da provare, ho giusto due confezioni di pasta phillo in freezer, unica cosa il convivente odia l’aneto, per mia grande disperazione, con cosa potrei sostituirlo?

  4. 13
    Endragon

    Ciao a tutti,
    Essendo Greco mi permetto di darvi un consiglio.
    Sostituite l’anetto con della menta fresca (preferibilmente comprata dal fruttivendolo perchè la menta in vaschetta della maggior parte dei supermercati Italiani non sa di niente) e volendo aggiungete anche striscioline di pancetta affumicata.
    Feta,menta e pancetta affumicata si sposano benissimo.
    Con lo stesso ripieno potete riempire anche triangoli di pasta phillo,ottimi da servire come antipasti.
    I triangoli (spennellare la pasta phillo con olio,cosi piegando la pasta per creare i triangoli i vari strati si attaccano tra di loro) possono poi essere fritti o cotti al forno.

  5. 15
    Danda

    veramente invitante! Per me formaggiara impenitente questo tipo di torte salate sono il non plus ultra. Ho assaggiato sempre la tiropita con la pasta phillo (buona anche la variante agli spinaci) ma questa crosta all’olio mi pare ottima.

  6. 17
    Dolcetto

    Non conoscevo la tiropita… anzi a dir la verità conosco ben poco la cucina greca, però amo molto la feta, quindi mi sa che la prossima volta che me la trovo in frigoriferò penserò alla tua ricettina… Baci e buon w.e.

  7. 20
    Cuoche dell'altro mondo

    Anna, a parte la ricetta sfiziosissima, trovo le foto e la loro composizione splendide. Bravissima. Quella teglia è bellissima e il celestino che si rispecchia nell’acqua rendono le foto molto delicate. Mi ricordano un po’ lo stile di Donna Hay che adoro. La conosci? Un abbraccio, Alex
    P.S. Vero che è bellissimo avere il frigo pieno e funzionante????

Rispondi