Confettura di pesche

Durante i soggiorno al paesello io e la mia mamma prepariamo sempre qualcosa di buona da tenere in dispensa tutto l’anno. Questa volta abbiamo deciso di preparare una confettura di pesche. La ricetta che vi do è per una chilo di pesche, noi l’ abbiamo moltiplicata per 10…che fatica pelare 10 kg di pesche….

1 kg di pesche
750 gr di zucchero
scorza grattugiata di un limone

Sbucciate le pesche, tagliare la polpa a pezzetti, eliminate il noccioli e mettete tutto in una pentola con lo zucchero e la scorza grattugiata di un limone. Cuocete su fuoco medio, girando spesso con un cucchiaio di legno e cuocete per circa 35/40 min. Suddividete la confettura nei vasetti, chiudeteli ermeticamente, capovolgeteli e lasciateli raffreddare. Rigirate e conservate la confettura in un luogo fresco e asciutto.

Ed ecco alcuni consigli rubati del sito cookaround: usare vasi puliti e sterilizzati, usare coperchi puliti e sterilizzati, invasare sempre la marmellata bollente e arrivare sempre fino all’imboccatura del vasetto, chiudere bene il coperchio. Capovolgere il vasetto fino a completo raffreddamento,
riporre in un luogo buio e fresco (garage, taverna o dispensa), non mettere le marmellate negli armadietti in cucina, c’è troppo caldo. Le marmellate aperte si tengono in frigo e vanno consumate entro un mese. Fate vasetti piccoli da 250 gr, max 300 gr se non siete dei grandi
mangiatori di marmellate. Se possibile lasciateli “riposare” almeno 15gg, ne guadagnano in gusto.
Per esempio quella di prugne comincia dare il massimo dopo 6mesi. I tempi indicati per la cottura delle marmellate sono indicative la frutta non è tutta uguale, più zuccherina meno
zuccherina, più acquosa, meno acquosa. Prova piattino: mettere un piattino in freezer a raffreddare, versare un cucchiaino di marmellata sul piattino, inclinare il piattino se la marmellata scivola velocemente deve cuocere ancora, se si ferma o scivola molto lentamente, è pronta. Durante questa operazione togliere la pentola dal fuoco.

15 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 1
    daniela

    Cara Anna, ieri ho preparato,per la prima volta, la marmellata di pesche utilizzando la tua ricetta, ma il risultato non è stato dei migliori. Infatti ho aperto un vasetto per assaggiarla ma,la marmellata è troppo dura. Cosa ho sbagliato? Grazie e saluti dalla Sicilia.

  2. 4
    daniela

    ciao anna,
    non so se mi piacciono di più le pesche o il delizioso cestino a fiori!

    bellissime fotopiene di luce naturale, per non parlare dei prodotti souvenir…

  3. 6
    Giovanna

    Arrivo un po in ritardo per dirti:
    1 Bentornata!!
    2 Quando ce le fai vedere le cialde fatte con quel bellissimo e invidiatissimo attrezzo che hai comprato???
    3 10 kg di pesche tutte in marmellata?!!?? oh mamma che faticaccia!!!!

  4. 9
    cuochetta

    O mammina bella…
    alla fine quanti barattoli ne sono usciti…?
    Mi fate venire in mente i tempi in cui con mia nonna facevamo la mermellata di albicocche della sua campagna… anche noi in ualntità industriali!!!

  5. 11
    Francesca

    anche io quando sono in vacanza in campagna cerco di preparare qualcosa da poter poi assaporare nei mesi successivi. 10 kg di pesche?! Complimenti a te e alla mamma, avete lavorato duro ma alla fine in dispensa ci sarà un tesoro. Ciao e ben ritrovata.

    Francesca

  6. 12
    anna

    Grazie Gourmet sei stata carinissima!
    😀

    x Dolcetto il profumo era veramente intenso!

    x Alessandra grazie per la tua scelta.

    X Alex e Mary provatela e veramente gustosa…

    Bacioni

  7. 13
    anna

    x Francesca la fatica è stata tanta ma che bella soddisfazione a lavoro ultimato.

    x cuochetta all’incirca 15 barattoli…ma finiranno presto!

    x gourmet buona anche quella di albicocche…buon week end anche a te.

    x mamma dany…purtroppo il cestino piace molto anche a me ma è di proprietà della mia mamma…grazie x i complimenti!

    x giovanna le cialde arrivano presto…

    x vale che piacere gravidina…il paesello è San Giovanni Rotondo e le varie cosucce le ho comprate un po’ lì e un pò al mercatino di Manfredonia.

    x gata grazie grazie

    Baci a tutte

  8. 14
    Valentina

    Anna era da un pò che non passavo da qui!!!
    Sei venuta in Puglia e già sei ripartita???? Credo si essermelo perso, ma qual’è il paesello? e sopratutto dov’è il mercatino dove hi potuto comprare tutte queste cose caruccie??????Specie la piastra delle cialde, è troppo BELLA!!!La marmellata è spettacolare e sarà piena di SOLE!!!

Rispondi