Marble cake

Marblecake gluten free

…uhm che profumino emana questo dolce invade tutta la casa…soddisfa il palato ma anche l’occhio con la sua bella decorazione “marmorea”…




180 gr di farina senza glutine
120 gr di burro sciolto
3 uova grandi
180g di zucchero
2 cucchiai di cacao
mezza bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale

Sbattere i tuorli con lo zucchero.
Incorporare il burro fuso, la farina, il sale e il lievito.
Montare i bianchi a neve e incorporarli delicatamente.
Dividere l’impasto in due.
Incorporare il cacao in una delle due metà.
Rivestire una teglia da plum cake con della carta da forno o burro e farina gf, versarci l’impasto
bianco poi quello al cacao.
Con una forchetta fare due o tre movimenti dal basso verso l’alto, in modo da creare l’effetto marmorizzato.
Infornare a 170° per circa 45 minuti, fare la prova dello stecchino prima di sfornarlo e lasciarlo raffreddare su una griglia.




Prima o poi imparerò a fotografare il cibo in modo più decente…una bella foto rende il cibo più appetibile…non so se riuscirò a raggiungere i livelli de La Tarine Gourmeade
o del Cavoletto ma ci sto mettendo tutto il mio impegno per migliorare.
Sono ben accetti critiche e suggerimenti.

6 Commenti

Aggiungi il tuo
  1. 1
    Valentina

    Ma che bel nome a questo dolce in inglese!!
    Suona benissimo:”Prego, desidera una fetta del mio marble cake?”…la risposta non potrebbe che essere affermativa!!!!
    Per quanto riguarda le foto le tue sono molto belle e studiate, non sò se ti dico la scoperta dell’acqua calda, ma la differenza nella maggior parte dei casi la fa la macchina fotografica e se è manuale è meglio ancora!
    Anna comunque complimenti…sei l’esempio di come un ostacolo possa con fantasia e intelligenza diventare meno ostacolo e più scalino!!

  2. 5
    Ely

    E dopo un anno lo posto devo dire che i miei tempi sono molto lunghi, comunque nel post di domani linkerò questo splendido dolce 🙂 ciao Ely

Rispondi